Alessandro Vitale Fotografo non convenzionale a Bologna

La fotografia non convenzionale

Il fotografo “non-convenzionale” potrebbe essere identificato anche come un fotografo che non ha pretese di compiutezza o perfezione tecnica, pur rispettando i fondamentali di una bella fotografia.

La perfezione di una fotografia è la poesia di un momento, di un ricordo, di un sorriso che deve essere proiettato nel futuro. Una espressione di un familiare, il sorriso di un bambino, di un figlio, una fotografia di frodo, ma emozionale.

Quando quella immagine, quel momento fotografico genera queste emozioni, possiamo parlare di fotografia non di posa ma d’arte e poesia del tempo.

Io la fotografia, la vedo così.

Una forma d’arte del tempo

In arte abbiamo vissuto periodi importantissimi come la pittura Metafisica, il Cubismo, l’Impressinismo, Futurismo. Tanto contestati nelle loro scelte artistiche, i pittori cominciarono a spaziare nel loro tempo con visioni diverse dal convenzionale.

L’interpretazione in senso artistico e personale della scena, dell’evento del tempo che il fotografo va a fermare in una fotografia.

Esprimere un punto di vista, sperimentare anche con errori “voluti” di movimenti, fotografie che il fotografo “vive” in quel momento. Il mosso creativo, il panning, l’effetto bokeh all’uso di ottiche spinte su tempi lenti.

Bataclan Bazzano 2019

Bataclan Bazzano

Il Bataclan di Bazzano. Una storica sala da ballo, un ritrovo ricordato anche da artisti locali che frequentavano il noto locale bazzanese o che si sono esibiti in quello splendido scenario che era la sala da ballo più bella dei dintorni.

Fotografie non convenzionali

Battistero di Firenze

Grande Museo del Duomo di Firenze – Una Foto da Museo

Una fotografia da museo, una iniziativa che avvicina i musei con i fotografi alle eccellenze, bellezze e rarità del nostro patrimonio artistico culturale.
Motor Bike Expo 2016

Motor Bike Expo 2016

Le premesse c'erano tutte, interessante vedere concept estremi come ha proposto Ducati con la sua Diavel DraXster per festeggiare i 90 anni della casa di Borgo Panigale, una Diavel in chiave "gara di accelerazione, un puro esercizio di stile che i puristi, non apprezzeranno.
Fotografo Matrimonio Bologna

Fotografo Matrimonio Bologna: un fotografo non convenzionale

Fotografie in posa? C'è un limite che ogni fotografo dovrebbe rispettare; la foto di gruppo e di posa è proprio necessaria a un matrimonio? Ore ed ore a guardare album di foto "segnaletiche" con "improbabili" espressioni naturali con luci degne di Bollywood e tutti sempre sorridenti; una noia!
Valsamoggia Apology 2018

Apology Bazzano: moda, fashion, fantasy

Apology, un evento in Valsamoggia; moda, fashion, fantasy. Fantasia tanta, tanti video, un modo diverso di vedere la piazza di Bazzano, riempita di moda. Anche un evento fotografico, con tanti appassionati locali, il Gruppo di Facebook Le bellezze della Valsamoggia che si è ritrovato a fare qualche scatto e passare momenti esilaranti tra bambini, modelle, luci, musica a palla.
Scena fotografata a teatro

Una fotografia da teatro? Un evento da occhio fotografico

Non amo la fotografia da posa, sarei un fotografo convenzionale altrimenti, questo tipo di condizioni mi istigano a fare di più e il digitale, in questo aiuta tantissimo senza la necessità di post produzione come nelle foto che vedrete di seguito.
Carica di più