Fotografia non convenzionale; un matrimonio

Fotografo non convenzionale per un matrimonio è un fotografo che sa vedere oltre. Spesso le prospettive, le visuali, le emozioni, sono catturate non in maniera esplicita, ma “rubate” al tempo e fermate per sempre con tutto il loro carico emotivo.

Fotografo a Bologna Alessandro Vitale - FotoLabPro

Fotografo non convenzionale a Bologna

Essere un fotografo non convenzionale e praticare la fotografia non convenzionale cercando di non elaborare le immagini digitali in quasi purismo, non è cosa da tutti e le conoscenze tecniche e l’adattamento alle scene da riprendere, alle espressioni, ai momenti, richiedono una grossa preparazione.

Tag Archivio per: Fotografo non convenzionale

Vivere un paradiso: Parco nazionale dei laghi di Plitvička Jezera

Accesso al parco… si comincia dall’alto, non si può nemmeno immaginare quanto si vedrà scendendo giù… in paradiso!

Laghi di Plitvička… in italiano, i laghi di Plitivice. Una delle più belle esperienze visive e naturalistiche che si possono fare nella vita; una realtà, a nord della Dalmazia, nel cuore dell’Europa di bellezza sconfinata.

Fotografo a Bologna; il ritratto rubato

Per quello che mi riguarda, come fotografo a Bologna, ho sempre prediletto il ritratto di persone che non sapevano di essere fotografate.
La differenza tra un fotografo tradizionale e un fotografo non convenzionale è secondo me, cercare di uscire fuori dai soliti schemi e non essere considerato come il solito fotografo da messa in posa e foto plastiche di gruppo.

Fotografare in Trentino

Fotografare non è solo uno scatto. La fotografia naturalistica, paesaggistica, le panoramiche, sono delle “visioni” che devono raccontare un posto, i suoi colori, i suoi movimenti, la temperatura, il profumo. La fotografia e il Trentino, sono una combinazione unica.

Vista del lago

Lago di Braies e la fotografia naturalistica

Lago di Braies, una perla. Sicuramente una delle mete più affascinanti che si possono visitare quando siamo in Trentino; ma anche tanto “inflazionata” e presa d’assalto.

Santuario di Madonna dell’Acero - Emilia Romagna

Corno alle Scale; eccellenza dell’Emilia Romagna

Il bosco è qualche cosa di davvero incredibile! Sembra di passare nel tempo ed anche il silenzio, il “suono” della natura, quel silenzio “assordante” spezzato dal vento e dal muovere delle foglie

Turismo Valsamoggia

Turismo in Valsamoggia? Il Golf nel Parco Regionale di Monteveglio

Turismo in Valsamoggia e le bellezze del territorio con uno sport come il Golf, significa il rispetto della natura, della bellezza di un posto che unisce divertimento all’agonismo sportivo.

La mia Thailandia – Foto: Alessandro Vitale

La Thailandia, tra paradiso e inferno…

Due mondi in contraddizione che riescono a convivere tra loro separati da sottilissimi equilibri che, per un occidentale, possono non essere credibili eppure, quando li si vive in prima persona non è possibile non credere ai propri occhi.

Sassi di Roccamalatina in foto di Alessandro Vitale

Roccamalatina e le Guglie nel cuore dell’Appennino. Un affascinante territorio tutto da scoprire, l’autunno è fantastico.

Immerso in un parco naturale dell’Appennino modenese, è uno dei posti più belli dell’intera regione. Il colpo d’occhio dal terrazzo del bar, rendono merito a un territori che davvero ha dell’incredibile.

Castiglioncello borgo fantasma Moraduccio

Castiglioncello – Un borgo fantasma a Moraduccio

Un borgo abbandonato, nascosto nella vegetazione costruito di pietre e malta, inquietante all’arrivo, ma affascinante nel suo contesto. Castiglioncello è un concentrato di emozioni, curiosità, in una posizione naturale davvero molto singolare. Si narra di fatti tragici, di avverse vicissitudini che ne hanno decretato uno spopolamento fino all’abbandono.